Come rendere sicure le porte di cantine e box auto

10_potllc113Le statistiche rilevano che sono in preoccupante aumento i furti in cantine, soffitte e box auto. In effetti sia per il minor rischio che per la facilità nello scassinare porte e serramenti che non hanno particolari protezioni contro l’effrazione, questo reato risulta tra i più difficili da prevenire e punire e per questo motivo si sta diffondendo con estrema rapidità. E il ‘bottino’ può essere anche consistente se nel ripostiglio o nel box sono custoditi oggetti di valore quali biciclette, attrezzature, ecc.
Una valida soluzione per rendere più sicuro un serramento cantina, soffitta o la porta di un box basculante, è sicuramente la nuova serratura LLC113 prodotta da Potent, azienda italiana leader nella sicurezza. Evoluzione della classica spranga, LLC113 è composta da una piastra di base che si applica mediante bulloni al serramento, da una serratura con predisposizione al cilindro europeo e dalle aste di chiusura verticali.
In buona sostanza, quando la serratura è chiusa, le 4 aste verticali evitano che i malintenzionati possano forzare il serramento sia dal lato serratura che dal lato cerniere. La costruzione delle aste, poi, le rendono ancora più efficaci in quanto più forza viene applicata nel tentativo di scasso, più l’asta si blocca nel pozzetto a pavimento.
LLC113 è una soluzione economica e di facile applicazione, e la presenza del defender esterno a protezione della serratura (opzionale) rappresenta un ulteriore ed efficace deterrente contro il tentativo di scasso in quanto il ladro, sin dalla prima occhiata, comprende come il serramento sia difficile da violare.
LLC113 è disponibile nelle due dimensioni, 854 mm e 500 mm, e ha un costo che parte da Eu 127,40.= comprensivo di aste (defender e cilindro esclusi)
Sul nostro e-commerce www.matteoda.it potrete trovare maggiori informazioni ed effettuare nel caso l’acquisto con consegna rapida a casa Vostra

Lascia un commento